UNA VITA ECCELLENTE

La qualità della nostra vita è strettamente legata all’eccellenza che siamo in grado di raggiungere sia in ambito lavorativo che personale.

Molto, se non tutto, dipende dalla nostra capacità di relazionarci prima con noi stessi e poi con gli altri.

Non mi riferisco soltanto al grado di simpatia o di coinvolgimento che esprimiamo in compagnia, ma ad una vera e propria maestria nel condurre i rapporti ad un punto di massima soddisfazione per tutti.

La nostra affermazione sia come professionisti che come persone è unicamente dipendente dall’abilità che raggiungiamo nel risolvere i problemi agli altri ed ottenerne il giusto compenso in termini relazionali, economici, di posizione, di riconoscimento.

Nella mia esperienza formativa la maggior parte delle persone che ho incontrato avevano difficoltà a ricevere dalla vita quanto ritenevano di meritare e la causa comune era sempre l’incapacità di porsi nel modo adeguato a ciò che volevano ottenere da un rapporto sentimentale, familiare, lavorativo, economico.

La maggior parte di noi spende il proprio tempo male, agendo senza la necessaria preparazione utile ad ottenere quanto vogliamo e questo è assolutamente normale, poiché nessuno ci ha mai insegnato come fare quindi improvvisiamo e spesso facciamo i danni o al meglio, raccogliamo ben poco di quanto avremmo potuto.

Ora voglio darti una notizia buona e una cattiva: la buona è che tutto si impara, la cattiva è che per imparare devi impegnarti, perché per cambiare le sorti della vita non è sufficiente uno schiocco di dita o un veloce libretto di istruzioni.

Per esprimere il nostro meglio e valorizzare al massimo il tempo che abbiamo a disposizione (unico vero patrimonio di cui disponiamo) è necessario un intervento importante sulla nostra mentalità, sulle nostre abitudini, un vero e proprio intervento esfoliante che faccia emergere il nostro talento dalle impurità e ci faccia acquisire la sicurezza necessaria per essere con-vincenti in ogni circostanza.

Per essere credibili dobbiamo però essere capaci di trasferire fiducia e ciò è possibile solo attraverso un processo di costruzione di un’identità netta, una personalità tangibile, una reputazione indiscutibile e un’immagine tanto credibile quanto rassicurante. Fatto questo è necessario sviluppare un’elevata capacità di comprensione dei bisogni altrui perché, sia chiaro fin d’ora, nulla si ottiene senza passare attraverso gli altri.

Dobbiamo quindi obbligatoriamente capire come funzionano le persone in relazione e acquisire le tecniche di persuasione utili a farle agire nel comune interesse, guidandole con una leadership assertiva.

Sembra molto difficile, ma ti assicuro che non è così. Questo è esattamente il percorso che ho compiuto personalmente quando ho capito che le mie convinzioni non erano sufficienti a raggiungere l’equilibrio in ogni ambito della mia vita: ero un ottimo professionista e una persona stimata, ma mi portavo dietro paure e insicurezze che mi hanno condizionato al punto di compiere scelte tanto errate dal farmi rischiare di perdere famiglia, denaro, dignità.

Per condividere questo mio tesoro non certo trovato in fondo all’arcobaleno, bensì raggiunto attraverso un intenso lavoro sulla mia persona, ho prodotto un percorso formativo completo che racchiude ogni aspetto che ho menzionato.

Non è un corso per diventare ricchi o per risolvere i problemi con poche istruzioni, ma è un vero è proprio processo di apprendimento che ti cambierà la vita in ogni ambito, che ti farà essere una persona maggiormente apprezzata e valorizzata al lavoro, in famiglia, nelle amicizie.

Ti piacerebbe essere il protagonista di un’esistenza eccellente?

Clicca il pulsante qui sotto e scopri come partecipare.

SCOPRI DI PIÙ